Cristiano Censi

CRISTIANO
CENSI

#fancy-title-5a13aeb329bd1 a{ color: #393836; }
Direzione artistica, Interpretazione
Nasce a Milano, da una famiglia di artisti. I nonni, Carlo Censi e Carla Ferrario erano due compositori e pianisti, la madre, Giannina Censi, una danzatrice futurista. Studia scultura con Marino Marini e poi pittura con Aldo Carpi. Dopo aver assistito a uno spettacolo di Marcel Marceau decide di iscriversi alla scuola del Piccolo Teatro di Milano, dove segue il lavoro di Giorgio Strehler.
Debutta con la compagnia del Piccolo Teatro di Milano nel Coriolano, diretto dallo stesso Strehler. Viene poi chiamato da Dario Fo con il quale lavora per tre anni. Lavora al Teatro Stabile di Torino con Gianfranco De Bosio, al Teatro Stabile di Firenze con Beppe Menegatti, dove incontra Isabella Del Bianco.
Insieme costituiscono la compagnia “Cristiano e Isabella”. Debuttano con uno spettacolo ispirato al mondo di Jules Feiffer: Che cosa stiamo dicendo?. Notevole successo di pubblico e di critica, a vederlo, tra il pubblico, c’erano Luchino Visconti, Romolo Valli, Ennio Flaiano che ne trasse un bell’articolo (consultabile qui). In seguito mettono in scena ancora un testo di Censi: Sono bella, ho un gran naso! Continuano a lavorare insieme affrontando Jonesco, Claire Bretécher, Bertolt Brecht.
Nel 1983 fonda, insieme a Isabella Del Bianco, la scuola di recitazione Teatro Azione.

Formazione artistica

#fancy-title-5a13aeb32a881 a{ color: #636466; }

1952 | Accademia delle Belle Arti di Brera
1954 | Scuola del Piccolo Teatro di Milano con Giorgio Strehler

#fancy-title-5a13aeb32aa2d a{ color: #636466; }

Percorso artistico – Teatro

#fancy-title-5a13aeb32abce a{ color: #636466; }

1955-1957 | Compagnia del Piccolo Teatro di Milano
1957-1961| Compagnia di Dario Fo
1961-1963 | Compagnia del Teatro Stabile di Torino
1963-1966 | Compagnia del Teatro Stabile di Firenze
1967-1987 | Compagnia “Cristiano e Isabella” e compagnia “I compagni di scena” con Stefano Satta Flores e Vittorio Mezzogiorno

#fancy-title-5a13aeb32ad73 a{ color: #636466; }

Percorso artistico – Cinema

#fancy-title-5a13aeb32af16 a{ color: #636466; }

1976 | Languidi baci… perfide carezze
di Alfredo Angeli. Con Giovanna Ralli, Gigi Proietti
1976 | Dove volano i corvi d’argento
di Piero Livi. Con Flavio Bucci, Renzo Montagnani, Corrado Pani
1978 | Tutto suo padre
di Maurizio Lucidi. Con Enrico Montesano, Marilù Prati, Franco Fantasia
1980 | Irma la dolce 
di Vito Molinari. Con Gianrico Tedeschi, Maddalena Crippa
1982 | Panagulis vive
di Giuseppe Ferrara. Con Stathis Giallelis, Pupella Maggio
1983 | Paulo Roberto Cotechiño, centravanti di sfondamento
di Nando Cicero. Con Mario Carotenuto, Carmen Russo, Alvaro Vitali

#fancy-title-5a13aeb32b0b4 a{ color: #636466; }
Related Projects