UNO SPETTACOLO DI ISABELLA DEL BIANCO, MARIA GRAZIA PUTINI, FRANCESCO OLIVIERO

PASOLINI BLU

Drammaturgia, lettura scenica e regia di Isabella Del Bianco, Francesco Oliviero, Maria Grazia Putini

Musiche Serena Sansoni

I ritratti di Pier Paolo Pasolini sono di Cristiano Censi

#fancy-title-5a162765a14f4 a{ color: #636466; }

Sono passati quarant’anni dalla morte di Pier Paolo Pasolini e sembra ieri. Anzi oggi. Un poeta, un uomo, un artista, un interprete della realtà, un narratore sensibile, ironico, attento, duro, gentile, appassionato e lucido. Pasolini è in ogni angolo della nostra mente e in quasi tutti i dettagli della cronaca e della politica che segna la nostra vita. Abbiamo provato a strappare alcune pagine ai suoi scritti, alcuni versi alle sue poesie, alcune immagini alle sue considerazioni, alcuni dettagli dei suoi pensieri per diventare la sua anima intellettuale, la sua anima civile, la sua anima popolare. Abbiamo provato a incarnare la sua storia attraverso alcune delle sue parole per far emergere l’impegno civile del poeta, dell’intellettuale critico, dello scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l’arbitrarietà, la follia e il mistero.

Perché poeti non ce ne sono tanti nel mondo, ne nascono tre o quattro soltanto in un secolo, e noi abbiamo perso prima di tutto un poeta in quella notte del 1° novembre del 1975.

#fancy-title-5a162765a1783 a{ color: #636466; }
DOMENICA 1 NOVEMBRE 2015 ore 20.30 | Teatro Azione, via dei Magazzini Generali 34

Prenotazioni
segreteria@teatroazione.org; tel: 065743399 (lun-ven 15.30-19.30)

#fancy-title-5a162765a1c1f a{ color: #636466; }
Related Posts